07/12/11

La ricetta per arrivare a 112 anni: tre uova al giorno ed un bicchiere di grappa

"Sono contenta della vita che ho fatto - dice al giornalista de La Stampa che la intervista - Il periodo più bello è  stato la giovinezza: niente di particolare, ma andavo a ballare il valzer, ed ero felice così. Adesso sono tranquilla, le gambe un po’ molli, ma non prendo una medicina. Mangio tre uova al giorno e per digerire bevo la grappa che mi preparo io: la metto in un vasetto con sette foglie di salvia, un mazzetto di erba ruta e un po’ di uva. Poi la bevo con il cucchiaino".
Ed ha 112 anni, è nata nel 1899 sotto re Umbero I, ha vissuto le due guerre, è diventata maggiorenne col governo Giolitti ed è andata in pensione nel 1954 quando in Italia è arrivata la televisione. Vive a Pallanza. Ho sempre saputo che quello che mangiamo è determinante per la nostra salute, per la nostra vita o morte. Tre uova ed un goccio di grappa e siamo a 112. Auguri e.... buon cicchetto a tutti.

0 commenti:

Posta un commento