07/01/12

Roberto Straccia:trovato cadavere che potrebbe essere il suo.



Stamattina sulla costa di Palese,cittadina costiera a nord di Bari,è stato trovato un cadavere che,verosimilmente,potrebbe essere quello del giovane scomparso da Pescara il 14 dicembre scorso,Roberto Straccia.Sono intervenuti gli organi competenti e sono in corso degli esami per accertare o smentire che si tratti dello studente marchigiano.Avevo scritto,in uno dei miei precedenti post,che avrei continuato regolarmente ad occuparmi del caso,poi ho mollato.Non potevo dirlo,ma ad un certo punto,tutti quegli avvistamenti,mi sono sembrati fasulli,se fossse stato vivo,anche senza memoria,si sarebbe rivolto a qualcuno;episodi particolari del passato dello stesso,mi hanno fatto presupporre che Roberto potesse essere deceduto.L'idea che mi sono fatta di lui,non conoscendolo,è quella di una persona buona e sensibile.Forse fino al punto di essere fragile.Fragile tanto da fare un gesto disperato o fragile tanto da permettere a qualcuno di fargli del male.E se il corpo rinvenuto nei pressi del capoluogo pugliese,dovesse essere proprio il suo,ci sarà da verificare quale delle due drammatiche ipotesi è quella che ha portato alla tragedia.Anche se fino a prova contraria,io stessa spero che non si tratti di lui.

1 commento:

  1. Aggiornaci, in tal caso ci ritroveremo per un Eterno riposo

    RispondiElimina